Come siamo riusciti a rendere il LEGO® Atari® 2600 così realistico

Come siamo riusciti a rendere il LEGO® Atari® 2600 così realistico

Sappiamo che i giocatori nostalgici amano rivivere quella che chiamano “l’era d’oro” del gioco. Quindi, dato che il leggendario pioniere dei giochi Atari® celebra il suo 50° anniversario, abbiamo voluto creare un set che celebrasse una delle aziende di giochi originali.

Salutate il set LEGO® Atari 2600. Uscita per la prima volta nel 1977, l’Atari 2600 è una delle console di gioco più popolari della storia, con ben 30 milioni di unità vendute in tutto il mondo. E per far riaffiorare gli amati ricordi, sapevamo che con questo set la precisione era tutto.

Ricostruzione di un classico

Per Chris McVeigh, uno dei principali designer del set, l’Atari 2600 è stata una scelta ovvia e gli ha dato la possibilità di rivivere alcuni dei suoi ricordi più belli di quando era bambino.

“Avremmo potuto fare l’originale del 1977”, dice Chris, “o il modello successivo senza i pannelli di legno, che sarebbe stato più facile da realizzare per noi. Ma sentivo che dovevamo fare il classico, quello che ha scatenato i ricordi gioiosi della console nella maggior parte delle persone.”

Chris ricorda con affetto “di essere rimasto seduto alla console per ore, immerso in tutti questi giochi”. Continua dicendo che ha aperto un mondo completamente nuovo per lui e per molti altri.

“Ho giocato molto ad Asteroids™, Adventure e Centipede™, i giochi che abbiamo intenzionalmente incluso in questo set per un’esperienza completa. Ricordo così chiaramente le loro immagini che all’epoca mi avevano lasciato a bocca aperta.”

L’Easter Egg originale

Chris ha lasciato il suo Atari nella sua città natale in Canada e quindi, per iniziare a ricreare il progetto, ha dovuto tornare al tavolo da disegno. Ci sono volute ore di ricerca solo per trovare immagini di riferimento sufficienti e non perdere nemmeno un dettaglio.

“Oltre all’aspetto nostalgico, è una sfida divertente costruire qualcosa con i mattoncini LEGO che, da lontano, la gente non riconosce come modello LEGO”, dice Chris. “Ma poi, quando si avvicinano, c’è il fattore “wow”. È la stessa sensazione che si prova giocando alla console per la prima volta.”

Come molti dei nostri set, l’Atari 2600 è pieno di piccoli Easter Egg che sicuramente faranno la gioia dei vecchi fan.

Ma forse l’Easter Egg più sorprendente di tutti è scoprire che il termine Easter Egg è nato proprio con Atari.

Nel 1979, Steven Wright, responsabile dello sviluppo software di Atari, incoraggiò gli sviluppatori a includere piccoli segreti nei giochi, per motivare i giocatori a spingersi un po’ più in là nell’esplorazione e nell’impegno. Questo primo metodo di “sorpresa e delizia” è stato incluso nel gioco Adventure di Atari, che è una delle cartucce incluse in questo set.

Potrebbe essere un indizio per trovare un Easter Egg reale in questo set? Se volete conoscere la risposta, dovrete costruire voi stessi il set.

Giocatore Uno Pronto

Sapevamo di poter dare al LEGO Atari 2600 il giusto aspetto, ma dovevamo anche dargli la giusta sensazione. Ciò significa che è stato necessario includere componenti in movimento, un modo importante per dare vita al set.

A partire dagli interruttori e dai meccanismi di riavvolgimento fino alle cartucce, al loro alloggiamento e al joystick stesso, tutto è stato attentamente preso in considerazione per offrire la migliore sensazione. Sono questi piccoli momenti a portata di mano che danno vita all’esperienza di gioco.

“L’esperienza di costruzione è incredibilmente divertente”, dice Chris. “Potreste imparare qualche nuova tecnica di costruzione o semplicemente stupirvi di come sono stati risolti alcuni problemi di progettazione. Spero che questo dia ai nuovi clienti una visione del design dell’epoca.”

E anche se siete nati troppo tardi per sperimentare l’Atari 2600 originale, Chris pensa che vi piacerà comunque scoprire questo set.

“Ci sono così tante forme interessanti. La console stessa è un enigma. Ha un fronte lungo e profondo, quasi ondulato. È inclinata, il che, secondo i progettisti, è il modo più naturale di alloggiare una cartuccia di gioco. Sono tutte decisioni di design interessanti che le persone sono in grado di rivedere e apprezzare.”

Rivivete vecchi ricordi o createne di nuovi

Perciò, sia che vogliate recuperare la meraviglia della vostra infanzia, sia che vogliate conoscere una console che ha aperto la strada a quelle che amate ora, con il set LEGO Atari 2600 ce n’è per tutti i gusti. Buon divertimento!

State cercando qualcosa di più?

Date un’occhiata alla homepage di Adults Welcome per vedere la nostra collezione di set e articoli per adulti!