Come scattare foto di minifigure LEGO® in vacanza
InformazioniProdotti

Come scattare foto di minifigure LEGO® in vacanza (in più, alcuni dei migliori scatti)

Le gambe di una minifigura possono essere piccole e, osiamo dirlo, abbastanza limitate in termini di mobilità, ma ciò non ha impedito loro di attraversare ogni angolo del pianeta.

Sì, i fan adulti della LEGO® (AFOL) portano da anni le minifigure nei loro viaggi, scattando loro foto in luoghi strani e meravigliosi. Dalla Torre Eiffel e la Torre di Pisa alle destinazioni più fuori dai sentieri battuti, questi ragazzini sono stati fotografati in tutto il mondo. Sono stati anche nello spazio, ma questa è una storia per un’altra volta...

Abbiamo raccolto alcune delle foto più belle scattate dai fan che hanno imparato l’arte di fare le foto alle loro minifigure in vacanza.

E certo, è un po’ divertente, ma serve anche un alto grado di abilità per realizzare questi adorabili scatti affascinanti. Se siete appassionati di viaggi e fotografia, e volete provarci, o state cercando un’attività divertente da fare con i vostri bambini, ecco alcuni consigli utili...

  1. Trovate uno sfondo superbo (il più fantasioso possibile).
  2. Posizionate la vostra minifigura nel modo giusto. È tutta una questione di proporzioni.
  3. Considerate attentamente l’angolo.
  4. E, naturalmente, devono guardare l’obiettivo.

Una volta che avete fissato questi concetti chiave, le operazioni fotografiche saranno infinite (cioè, quando potremo viaggiare di nuovo).

Ma non fatevelo insegnare da noi, prendete ispirazione da alcuni dei migliori fotografi di minifigure qui sotto...

“Tutto è”... a gonfie vele

Foto per gentile concessione di @fudago
Foto per gentile concessione di @fudago

La prova che non si può sbagliare con gli accessori giusti. Il fan della LEGO @fudago ha portato la sua minifigura, con tavola da surf al seguito, sul lungomare di Ocean City nel Maryland per catturare questo fantastico scatto.

Ha davvero ambientato la scena con il sole, la sabbia, una muta e, soprattutto, quei capelli arruffati da surfista.

Se solo noi comuni mortali potessimo semplicemente cliccare sulle nostre tavole da surf... immaginate le possibilità...

Feste nel deserto

Foto per gentile concessione di @LegoJim007
Foto per gentile concessione di @LegoJim007

Vestire la propria minifigura per adattarla all’ambientazione (capito?) vi aiuterà a raccontare la storia. Questo inglese emozionato ha indossato il suo vestito migliore per andare al casinò di Sin City, ma ha scoperto di non riuscire ad arrivare ai tavoli. Nonostante questo piccolo inconveniente, chi avrebbe mai pensato che avremmo provato così tanta ansia per un minuscolo e grazioso pezzo LEGO a Las Vegas...

Andare in giro, in stile olandese

Foto per gentile concessione di @brickbarrett
Foto per gentile concessione di @brickbarrett

I tulipani rosa dietro la moto, le case colorate sullo sfondo. Questa foto cattura davvero l’essenza di Amsterdam. Rendete la posizione immediatamente riconoscibile e vi aiuterà a raccogliere quei Mi piace.

Questo fotografo ha creato un’intera pagina Instagram dedicata al luogo in cui si trova il suo adorabile giramondo giallo. Finora è giunto in Grecia, Australia, Svezia, Belgio, Italia e in altri Paesi ancora. Tenetevi aggiornati con le sue avventure seguendo @brickbarrett.

Lezioni di storia al caldo...

Foto per gentile concessione di @thebjjgirl
Foto per gentile concessione di @thebjjgirl

Una foto di minifigure che scattano una foto. Geniale.

Anche una delle Sette Meraviglie del Mondo è stata abbellita da minifigure LEGO. Prendete nota di @thebjjgirl su Instagram e date un’occhiata alla sua fotografia di minifigure fantasiosa (e davvero cool).

L’aggiunta dello stick selfie le aggiunge solo quel qualcosa in più...

Trekking verso nuove vette

Foto per gentile concessione di @Cupcake_78
Foto per gentile concessione di @Cupcake_78

I paesaggi remoti creano alcuni dei migliori fondali. Ricordatevi solo di essere al sicuro quando farete il vostro scatto.

Fatto divertente: Le minifigure sono state in alcuni dei luoghi più pericolosi, difficili da raggiungere e meravigliosi del mondo. Nel 1987, le minifigure raggiunsero nuove vette quando l’alpinista coreano Young-Hu seppellì un piccolo modello in cima al monte Everest. Raggiungendo una temperatura da brivido di -36°C (-33°F) sulla cima, è probabile che non sia durato troppo a lungo.

Viaggio in solitaria a Parigi...

Foto per gentile concessione di @hd_lego
Foto per gentile concessione di @hd_lego

Quando non fanno trekking, si immergono nella cultura delle più grandi città del mondo, selfie stick in mano e pronti a postare con la didascalia “selfie obbligatorio davanti alla Torre Eiffel #JadoreParis”.

La capitale francese ha così tanti posti incredibili per creare foto giocose con le vostre minifigure. Innumerevoli pasticcerie (è ora di tirare fuori quei vecchi elementi di croissant LEGO), il Louvre, il Sacro Cuore, la lista è infinita. Se siete a corto di idee, non lo sarete se andrete a Parigi...

Prossima fermata: The Big Apple

Foto per gentile concessione di @paigecaldaralo
Foto per gentile concessione di @paigecaldaralo

È tutta una questione di angolo. Se gli edifici di New York sembrano enormi agli occhi degli umani, immaginatevi cosa sono le visite turistiche per questi ragazzi?

Apprezziamo il modo in cui questo scatto è stato inquadrato dalla prospettiva di una minuscola minifigura che guarda l’imponente Statua della Libertà.

Nota a margine: ora tutto ciò a cui possiamo pensare è un trancio di pizza newyorkese calda e sfatta.

Immergersi negli abissi

Foto per gentile concessione di @fourbrickstall
Foto per gentile concessione di @fourbrickstall

Vi ricordate cosa abbiamo detto prima sull’essere il più fantasiosi possibile? Un fotografo che pensa sempre fuori dagli schemi è @fourbrickstall su Instagram, che ha portato la sua minifigura nel profondo ignoto. Questo talentuoso fan della LEGO pubblica fotografie incredibili e originali con minifigure in ogni tipo di scenografia. Gli aspiranti fotografi troveranno molte idee e ispirazioni sulla sua pagina...

Matrimoni glamour all’estero...

Foto per gentile concessione di @thebjjgirl
Foto per gentile concessione di @thebjjgirl

Questa sarebbe una divertente idea per un regalo di nozze personalizzato alla vostra coppia preferita (e state certi che sarete gli unici a farlo).

Tutto ciò di cui avrete bisogno per iniziare sono due minifigure, una macchina fotografica, magari inserire un animale - e poi il mondo sarà letteralmente la vostra ostrica. Chi non vorrebbe una foto incorniciata di sé stessi e del proprio partner sotto forma di mattoncini LEGO? Grazie per l’ispirazione, @thebjjgirl.

Se siete affascinati dall’Impero Romano, provate a costruire il nostro intricato modello LEGO del Colosseo, un set che ricrea la struttura complessa e le caratteristiche originali fino al selciato e agli ulivi.

Per una romantica luna di miele...

Foto per gentile concessione di @thebjjgirl
Foto per gentile concessione di @thebjjgirl

Lasciate che sia lo sfondo a parlare. Il Taj Mahal indiano è stato costruito dall’imperatore Mughal Shah Jahan come gesto d’amore per sua moglie, quindi è il luogo perfetto per questi due uccellini dell’amore. Il Gruppo LEGO ha creato un set LEGO Taj Mahal nel 2008 con oltre 5.900 pezzi, rendendolo uno dei più grandi modelli LEGO creati. Date un’occhiata ai più grandi set LEGO di sempre...

Tornando alle proprie radici

Foto per gentile concessione di @rdane1
Foto per gentile concessione di @rdane1

Serie 21

Average rating4out of 5 stars
Price3,99 €

Consentite alla vostra foto di raccontare una storia significativa, come questa...

LEGO House a Billund è come casa quando si è lontani da casa per le minifigure. Dopotutto, questa città è dove è nata la loro intera esistenza, nel 1978. Non sorprende quindi che questo fan della LEGO abbia riportato la sua minifigura nel luogo delle sue radici. Emozionante, sì, lo sappiamo. La LEGO House, conosciuta anche come la Casa del mattoncino™, è aperta al pubblico e qui potrete saperne di più sull’umile mattoncino LEGO.

Nonostante i viaggi siano merce rara di questi tempi, pensiamo che ci sia qualcosa di confortante nel vedere questi piccoli eroi a prendere il sole in tempi più semplici e climi più caldi.

Attraverso il tempo, l’acqua e il sole sulle loro piccole gambe gialle, le minifigure hanno attraversato i continenti con spirito di avventura e meraviglia. La vostra fantastica fotografia potrebbe averli resi alcuni dei più grandi esploratori non celebrati del mondo...

Amate quello che vedete? Mettete alla prova le vostre abilità fotografiche e createne alcune voi stessi. Tutto inizia con dei mattoncini.

Le creazioni in mattoncini LEGO® più stranamente soddisfacenti

Cosa c’è di così piacevole, meditativo e soddisfacente nel mettere insieme piccoli mattoncini di plastica?

State cercando qualcosa di più?

Date un’occhiata alla homepage di Adults Welcome per vedere la nostra collezione di set e articoli per adulti!