La storia dei set Star Wars™ Millennium Falcon™ LEGO® | LEGO Adults Welcome | LEGO.com

La storia dello Star Wars™ Millennium Falcon™ LEGO®: da pezzo grigio di scarto al più grande set LEGO di sempre

Nei due decenni di storia di Star Wars™ della LEGO®, ci sono state molte versioni dell’iconico Millennium Falcon™.

Quante esattamente? È impossibile dirlo. A meno che non le contiate, in quel caso sono dodici.

Quindi, quale modo migliore per festeggiarli tutti, se non fare una cerimonia di premiazione completamente immaginaria (e inutile)?

Quindi, date il benvenuto a tutti, uomini e donne, droidi e cacciatori di taglie, Jedi e Jar Jar, al 1° Premio annuale arbitrario LEGO Millennium Falcon ( sponsorizzato da Mos Eisley Cantina - dove l’élite si incontra per mangiare e la feccia viene per divertirsi.)

La nostra prima categoria ci riporta al Millennium Falcon originale della LEGO.

Il Millennium Falcon™ del 2000

Lanciato nel lontano 2000 (rendendolo finora l’unico Millennium Falcon del millennio), con i progressi dei successivi due decenni è improbabile che metta in crisi i premi di stasera per le categorie del design... Ma non andrà a casa a mani vuote. Al contrario, questo set sta volando a casa con l’ambito premio per le minifigure, il Yellowest Minifigures Award. Ve le ricordate? Ah, che bei ricordi.

Le minifigure del Millennium Falcon: Han Solo, Luke Skywalker e la principessa Leila 

Dal più vecchio al più recente, vediamo quali premi si è aggiudicato il nostro ultimo modello del 2019.

Millennium Falcon™

Average rating5out of 5 stars
Price159,99 €

<i>Millennium Falcon e le sue torrette, 2019

C’è sicuramente molta scelta, dal nuovo design del pannello che migliora la giocabilità a quel mantello piuttosto accattivante indossato da Lando Calrissian. Ma abbiamo deciso, giustamente, per il premio The Most Inventive Use of Ski Poles grazie al loro ruolo da protagonisti come le canne di fucile sulla nave.

Ora sappiamo perché il Falcon si sentisse a casa su Hoth…

Il Millennium Falcon dal 2004 

Venendo da quel seguito così, senza interruzioni, che avrebbe potuto essere intenzionale, è la versione Hoth del 2004 del Millennium Falcon! In mezzo a queste frivolezze della cerimonia, soffermiamoci per assegnare il Trofeo dell’Iperspazio al Greatest Jump Forward. Un enorme aggiornamento rispetto al suo predecessore del 2000, questo set ha introdotto per la prima volta il design del pannello che da allora è stato un punto fermo dei modelli futuri. 

OK, torniamo alle frivolezze. 

I film hanno messo in atto numerosi tentativi di occultamento in questo Corellian Freighter. E per onorare ciò, assegniamo il The Hide and Seek Trophy al set del 2011, il primo Millennium Falcon ad essere creato con uno scomparto segreto! Sfortunatamente, non riusciamo a trovare nessuna delle minifigure a cui assegnare il trofeo...

Lo spazio nascosto del Millennium Falcon del 2011

Passiamo al Millennium Falcon del 2015 di Star Wars: The Force Awakens (la prima versione LEGO che non si basa sulla trilogia originale). Nel film, il Falcon giace in una discarica, dopo anni di uso improprio e abbandono. Qualcosa in cui i nostri favolosi designer hanno messo un’incredibile quantità di sforzi meticolosi per replicare il design degli interni del modello. E non possiamo pensare a onore più grande per i loro sforzi che conferirgli The Messiest Room Award. Prego, team.

Il premio per il miglior aspetto di Junk in the Galaxy va al bellissimo Kessel Run bianco e blu di Millennium Falcon (75212), che riesce a trasformare il design volutamente... rustico... della navicella in qualcosa di piuttosto snello e sgargiante.

Non c’è stata molta competizione per i nostri premi... fino ad ora. Perché questo prossimo premio è il più conteso di tutti, ovvero The Smallest Hunk of Junk in the Galaxy. A contenderselo ci sono i nostri tre set Microfighter: Han Solo del 2014, Mini Millennium Falcon del 2003 e, il più recente, la versione di Chewbacca del 2018. E possiamo confermare che per un pelo (beh, in realtà 2 cm…) il premio va a… Chewbacca! Con i suoi 4 cm di altezza, 8 cm di lunghezza e larghezza, questo è ufficialmente il più piccolo pezzo di spazzatura che abbiamo mai realizzato! Wow!

Il Mini Falcon del 2003 aveva 19 istruzioni per la costruzione, il che significa che ha perso di poco The Award for Most Building Instructions, il premio per il maggior numero di istruzioni per la costruzione, assegnato alle 1.358 istruzioni del nostro ultimo Millennium di 7.541 pezzi da collezione Ultimate Falcon, che viene fornito con una figura BB-8™ degna di un premio. Inoltre, questo set è anche il detentore (attuale...) del premio Most Bricks of all LEGO Star Wars Sets Ever, per il maggior numero mattoncini di tutti i set LEGO Star Wars di sempre.

Difficile da trovare

Millennium Falcon™

Average rating4.9out of 5 stars
Price799,99 €

Il Millennium Falcon dell’Ultimate Collector, 2017

Per coincidenza, quel titolo apparteneva a un altro Millennium Falcon, il nostro primo modello Ultimate Collector. I suoi 5.197 pezzi lo collocano ancora oggi come il sesto set con più pezzi di sempre, nonostante sia uscito nel 2007. Per commemorare questo risultato, siamo orgogliosi di onorarlo con il premio First to 5,000 Bricks.

E, infine, arriviamo all’unico (letteralmente, l’unico) Millennium Falcon (7778) in scala midi del 2009.

Non proprio mini, non proprio in scala di gioco e sicuramente non proprio di Ultimate Collector. Non c’è premio più appropriato del premio LEGO per il Millennium Falcon più difficile da inserire in una categoria definitiva, Most Difficult LEGO Millennium Falcon to Put into a Definitive Category!

State cercando qualcosa di più?

Date un’occhiata alla homepage di Adults Welcome per vedere la nostra collezione di set e articoli per adulti!