Come esporre i set LEGO® più imponenti
Novità

Titanic LEGO®

Average rating5out of 5 stars
Price629,99 €
Terminato

Come esporre i set LEGO® più imponenti

110 anni fa, è iniziata la storia della costruzione navale. Dopo tre anni di duro lavoro di 15.000 persone, il Titanic lasciò il fiume Lagan a Belfast per iniziare il suo viaggio a Southampton. 

Quasi tutto sulla nave era una prima volta. Fu costruita nel più grande scalo dell’epoca e anche l’ancora centrale era la più grande mai forgiata, con un peso di 16 tonnellate!

È una storia di determinazione e qui al LEGO Group siamo sempre stati ispirati dai pionieri - da coloro che vogliono provare di più, costruire più in grande e avventurarsi in nuove acque. Ecco perché, 11 decenni dopo, stiamo rendendo omaggio a una delle navi più importanti della storia con il nostro più grande set LEGO® mai creato, il Titanic. In tale scala, sarebbe quasi irresponsabile da parte nostra non dare una mano su come esporre una costruzione così epica! Così, abbiamo coinvolto alcuni dei nostri AFOL (Adults Fans of LEGO) amanti dei grandi set per aiutarvi con i loro migliori consigli su come esporre i set LEGO più imponenti...

Pensare fuori dagli schemi

Timothy Snyders, un AFOL di Città del Capo, ha dovuto essere creativo quando si è trattato di accogliere le sue due più grandi costruzioni, il Millennium Falcon e il castello di Hogwarts. 

“Ho convertito l’armadio della biancheria in una vetrina. Entrambi i set stanno lì dietro una speciale lastra di vetro.”

L’esposizione del castello di Hogwarts di Timothy della LEGO all’interno di un armadio della biancheria convertito! Suggerisce di cercare gli angoli e gli spazi nascosti della casa che possono essere riconcepiti.
L’esposizione del castello di Hogwarts di Timothy della LEGO all’interno di un armadio della biancheria convertito! Suggerisce di cercare gli angoli e gli spazi nascosti della casa che possono essere riconcepiti.

È tutta una questione di angoli

Marc Philippi, un tedesco appassionato di set di grandi dimensioni, pensa molto all’angolo ottimale per esporre ogni pezzo. 

“La maggior parte dei set LEGO è costituita da mondi in miniatura, quindi di solito è meglio guardarli dall’alto. Detto questo, alcuni set, come i modelli di auto, stanno benissimo su scaffali vicini al soffitto.” 

Potete anche usare gli angoli per costruire la storia per la vostra esposizione. Se il vostro set è un aereo o un’astronave, perché non metterli con un’angolazione di 45 gradi per dare l’illusione del volo?

Timothy ci mostra come esporre in un angolo il Millennium Falcon della LEGO!
Timothy ci mostra come esporre in un angolo il Millennium Falcon della LEGO!

Adattala al tuo stile

Sia Marc sia Timothy consigliano di adattare i vostri set allo stile della stanza. Se una stanza della vostra casa è abbastanza minimalista, il set Titanic potrebbe non essere adatto come alcuni set più eleganti con linee più pulite. Mettetelo invece in uno spazio dove la sua imponenza tradizionale possa risplendere.

Questa è arte!

Pensate ai vostri set come a delle opere d’arte ed esponeteli di conseguenza, dice Marc. “Cerco di prendere sul serio i miei set LEGO. Sono oggetti della mia casa che voglio esporre. Voglio mostrarli ed esporli nel modo in cui dovrebbero essere, quindi cerco di dar loro spazio e cerco di non rendere le cose troppo disordinate.”

Fate i furbi con i vostri espositori

“Le vetrine sono fantastiche, ma sono costose”, ci ha detto Marc.

Per ottenere il meglio dai vostri pezzi e per garantire la stabilità, entrambi gli AFOL consigliano di sperimentare diverse visualizzazioni. Potete usare monitor di computer, piedistalli, scaffali e vetrine per tenere il vostro set al sicuro e ben presentato.

Le vetrine di Marc per i suoi grandi set LEGO
Le vetrine di Marc per i suoi grandi set LEGO

Rendetela una mostra, non un museo

“Pensate al vostro spazio come a qualcosa di temporaneo. Quando abitavo in un appartamento più piccolo, facevo spazio per i set più grandi per un periodo di due mesi e poi o li scambiavo o li rimettevo nella scatola”, dice Marc.

Il bello di vedere il vostro set come una mostra è la libertà di raccontare più di una storia. Timothy usa le minifigure per creare una narrazione nella sua storia: “Mi piace l’idea di creare non solo la facciata, ma l’elemento interattivo e di gioco in essa e cambiarne configurazione quando voglio”.

Illuminatelo con una luce

Sfruttate al massimo i vostri espositori con un’illuminazione intelligente. Illuminate la vostra esposizione da dietro con i LED per evidenziare i dettagli o da sotto per una maggiore drammaticità. I nostri AFOL raccomandano anche di mettere degli specchi dietro i grandi set per evidenziarne i dettagli senza dover spostare il pezzo.

Ma, soprattutto, mostratelo con orgoglio

Lo scaffale di Timothy espone i suoi set di costruzioni modulari della LEGO
Lo scaffale di Timothy espone i suoi set di costruzioni modulari della LEGO

“Alla fine bisogna godersele”, dice Timothy. Aggiunge: “L’intera idea dietro alla [costruzione] LEGO è di giocare bene e divertirsi. Mi piace rendere le mie impostazioni focalizzate, così posso mostrare ai miei amici e alla mia famiglia il mio entusiasmo. Basta farlo e diffondere la propria gioia attraverso l’esposizione”.

Come riparare e riciclare le cose con i mattoncini LEGO®

Avete avuto idee migliori per riparare? Riciclate in modo creativo tutti i tipi di mobili e oggetti con i mattoncini LEGO®, ispirati al Kintsugi.

State cercando qualcosa di più?

Date un’occhiata alla homepage di Adults Welcome per vedere la nostra collezione di set e articoli per adulti!