Storia degli aerei

Hai letto il nostro primo articolo della “Storia di Technic” sulle gru? Ora VOLEREMO indietro nel tempo!

In questo secondo articolo della nostra serie, ci occupiamo di aerei ed elicotteri. Conoscerai sicuramente l'Aereo da carico (42025) lanciato nel mese di gennaio. È il più grande aereo che abbiamo mai progettato per Technic. Questo non significa, però, che gli aerei che abbiamo prodotto prima dell'Aereo da carico non ci piacciano. Ne abbiamo diversi nel nostro archivio e siamo molto orgogliosi di ogni modello. Forse te li ricordi (o forse i tuoi genitori se li ricordano)?

Gli anni '70

Modello: 852 – Elicottero 
Anno: 1977 

Motivo della popolarità: Questo è stato il nostro primo elicottero Technic, costruito con una combinazione di elementi Technic e mattoncini di sistema. Le istruzioni per la costruzione comprendevano un disegno in scala 1:1 del modello principale. È inoltre interessante notare che, per un modello di queste dimensioni, le istruzioni erano suddivise in soli 13 passi! E il catalogo Technic fornito nella confezione era intitolato “Costruzione di precisione per i ragazzi dai 9 anni in su”. Molte cose sono sicuramente cambiate nel corso degli anni! Rilanciato nel 1978 con il nome di 954 Sky Copter.
Funzioni: Pale dell'elica funzionanti e motorizzabili con un motore a parte.

 

Anni '80’

Gli anni '80 sono stati bellissimi. Così belli che vogliamo portare alla vostra attenzione i due aerei che abbiamo lanciato in quegli anni:

Modello: 8640 – Elicottero polare
Anno: 1986

Motivo della popolarità: Finora, l'unico aereo artico che abbiamo mai creato. Conteneva un pilota Technic con casco (la sicurezza prima di tutto!) e un paio di sci e bastoncini. La maggior parte degli elementi era di colore bianco, per sottolineare il tema artico. Le travi bianche sono rare nei modelli Technic.

Funzioni: Rotore a tre pale e rotori di coda.

 

Modello: 8855 – Aereo a elica
Anno: 1988

Motivo della popolarità: Il primo aeroplano Technic. E non è un semplice aeroplanino giallo – è enorme! Largo 72 bottoncini. Ha avuto un grande successo al suo lancio e continua a entusiasmare gli appassionati collezionisti.

Funzioni:Motore a pistoni, joystick di controllo nella cabina di pilotaggio per gli alettoni e i timoni di quota.

 

Anni '90’

Negli anni '90, Technic ha letteralmente preso il volo, con puntatine anche nello spazio. Abbiamo realizzato elicotteri di tutte le forme e dimensioni, aerei con eliche a 2 pale e nuovi elementi e funzioni come tubi pneumatici e carrelli retrattili. Ci sembra giusto ricordare due modelli di questo periodo:

Modello: 8856 – Elicottero da soccorso
Anno:
1991

Motivo della popolarità: Il nostro primo elicottero a quattro pale e il primo elicottero Technic con un sistema ciclico controllato dalla cabina di pilotaggio.

Funzioni: Rotori di coda e principale funzionanti, nuove parti flex system per l'inclinazione del rotore principale. Carrello triciclo retrattile, verricello di salvataggio.

 

Modello: 8480 – Space Shuttle
Anno: 1996

Motivo della popolarità: È l'unico ’vero“ modello spaziale che abbiamo mai progettato. Certo, prima c'era Star Wars Technic e LEGO ha ideato tanti altri temi spaziali, ma questo è senza dubbio il set spaziale più avanzato in assoluto.

Funzioni: Pannelli solari e sportelli del vano di carico apribili e chiudibili, braccio robotico e satellite mobili, carrello di atterraggio e ipersostentatori e soprattutto il sistema a fibre ottiche per l'illuminazione dei motori.

 

Anni 2000’s

Questa decade è stata quasi una "no fly zone" per Technic. Abbiamo prodotto un unico elicottero nel 2002 (8429) e un aereo di grandi dimensioni nel 2004. Negli anni successivi, il numero di elementi nel nostro assortimento è stato ridotto drasticamente. Ci siamo concentrati sui veicoli più grandi. Sarebbero trascorsi altri 8 anni prima che un nuovo aereo Technic decollasse dalla pista dell'aeroporto Technic.

Modello: 8434 – Aereo
Anno: 2004

Motivo della popolarità: L'unico aereo realizzato negli anni '00. Elementi tecnici esclusivi consentono di comandare il carrello di atterraggio e le funzioni del motore dalla parte superiore del modello – senza dimenticare i fantastici colori!

Funzioni: Carrello e motore comandati dalla parte superiore del modello.

 

Blog designer