Domande e risposte Creatore | Celebriamo i creatori neri

Ispirare TUTTI i costruttori di domani

La diversità nella creatività è essenziale per costruire un mondo migliore per tutti noi. Gli artisti e i costruttori neri LEGO® ci raccontano come costruire con i mattoncini LEGO ispiri la loro immaginazione, e come i bambini possano usare i mattoncini per sperimentare, creare ed esprimere se stessi.

Domande e risposte CREATORE

Lianna Newman – Ingegnerə. Creatorə. Practitioner DEI. 

Lianna Newman (nessun titolo, solo Lianna) è nerə, non binariə e appassionatə hobbista.

Sia che costruisca con i mattoncini LEGO® o che crei realistiche scene in miniatura per la casa delle bambole, Lianna si diverte a realizzare scene inclusive che onorano la cultura della Diversità, dell’Equità, dell’Inclusione e dell’Appartenenza, che Lianna apprezza.

Lianna è un’orgogliosə volontariə di Out In Tech e ama passare il tempo con la famiglia, gli amici, la ragazza di Lianna e il suo cagnolino.

Come è nata la tua passione per le costruzioni con i mattoncini LEGO?

Ho sempre voluto essere un inventore, fin dall’infanzia, e in età adulta ho scoperto le miniature. Quindi, naturalmente, le costruzioni LEGO hanno fatto parte della mia vita praticamente da subito e continuano a esserlo ancora oggi.

In che modo costruire con i mattoncini LEGO ti aiuta a esprimere la tua creatività?

Amo potermi vedere nei giocattoli e ricreare parti della mia vita costruendo allo stesso tempo scene diverse.

Come esprimi l’inclusività attraverso i tuoi modelli?

Includo persone di tutti i ceti sociali nella maggior parte delle mie opere, concentrandomi in particolare su gruppi storicamente esclusi, tra cui neri, indigeni e altre persone di colore, membri della comunità dei disabili, comunità LGBTQ+.

Che consiglio daresti ai bambini neri che stanno scoprendo la loro creatività?

Immaginare un mondo che celebri te stesso per quello che sei, costruirlo e incoraggiare gli altri a fare lo stesso. La creatività ci permette di raccontare le nostre storie, per noi, da noi. Nero è bello, così come la tua mente brillante.

Jhaelon Edwards Smith – Story Reteller. Dipendente di LEGO® Store.

Racconto sempre una storia con i miei modelli LEGO. La mia intenzione è sempre quella di evocare le stesse sensazioni ed emozioni che si provano quando si assiste inizialmente a queste scene.

Come è nata la tua passione per le costruzioni con i mattoncini LEGO?

I mattoncini LEGO sono sempre stati il mio giocattolo preferito da bambino. È stata una grande esperienza che mi ha legato ai miei cugini durante l’adolescenza e continua ancora oggi ad avvicinarmi ad alcune persone straordinarie.

In che modo costruire con i mattoncini LEGO ti aiuta a esprimere la tua creatività?

I mattoncini e gli elementi LEGO sono il mezzo perfetto per la mia espressione artistica. È un sistema divertente ed entusiasmante, abbastanza fluido e versatile da permettermi di affrontare qualsiasi progetto che mi venga in mente, offrendo nel contempo avvincenti sfide di costruzione.

Da dove proviene la tua ispirazione e come questo crea speranza per il futuro?

La mia spinta a costruire e creare è in definitiva guidata dal mio desiderio di condividere esperienze e raccontare storie. I miei modelli LEGO sono istantanee di qualcosa che ho visto e sentito in quel momento, e il mio intento è sempre quello di evocare le stesse immagini e sensazioni che hanno gli altri quando osservano il mio lavoro.

Perché pensi che la creatività sia importante per costruire un mondo migliore per le generazioni future?

La creatività è la base per la risoluzione dei problemi. Pochi dei sistemi complessi che compongono la nostra vita moderna sono stati sviluppati in modo lineare. La creatività ci dà curiosità, ispirazione e scopo.

Che consiglio daresti ai bambini neri che stanno scoprendo la loro creatività?

Non abbiate paura di integrare qualsiasi parte della vostra cultura negli interessi creativi. La vostra cultura è importante e centrale per voi come individui.

Visita la pagina Instagram di Jhaelon per ammirare altri suoi lavori

Syreeta Gates – Archivista. Creativa. Co-proprietaria del Most Incredible Studio.

Creativa, collezionista d’arte e archivista. Syreeta Gates è la fondatrice di The Gates Preserve, una società di esperienze multimediali il cui obiettivo è archiviare e preservare la cultura hip-hop per tramandarla alla posterità. Produce ‘Yo Stay Hungry’, una competizione culinaria dal vivo che fonde l’hip-hop con il cibo e le bevande, ed è co-proprietaria di Most Incredible Studio, che celebra e commemora gli artisti e i momenti che continuano a elevare e definire la cultura hip-hop — attraverso i mattoncini LEGO®.

Cosa ha scatenato la tua passione per la creatività?

Idee che cambiano il gioco. Sto lavorando al progetto di un documentario e ciò che ha scatenato la mia passione è stato “mettere in scena” gli scrittori. Per me, gli scrittori e i giornalisti sono il fondamento della cultura hip-hop.

Perché pensi che la creatività sia importante per costruire un mondo migliore per le generazioni future?

L’espressione di sé è la cosa più importante, e tutti ci esprimiamo nel nostro modo unico. Voglio dare alla gente dei fiori mentre ne possono sentirne il profumo. È quello che abbiamo fatto per il 50° compleanno di Mary J. Blige con ToMaryWithLove.com. È stato un processo creativo: Ho avuto dei collaboratori, ho creato una squadra, ho fatto richieste a un gruppo di persone, ecc. Era un mondo che pensavo fosse importante che anche altre persone potessero sperimentare. Così le persone che verranno dopo di noi sapranno e capiranno quanto sia importante il retaggio di Mary J. Blige per il mondo.

Da dove proviene la tua ispirazione e come questo crea speranza per il futuro?

Molta della mia ispirazione viene dal passato. Sapere dove siamo stati ci aiuta a capire dove stiamo andando. Archiviare e preservare queste storie aiuta a creare nuovi mondi e nuove visioni per le prossime generazioni. E mi ispiro alla cultura hip-hop, duh. Ecco perché ho creato il Most Incredible Studio con Randall Wilson. Ci auguriamo che le persone di colore si sentano riflesse nel lavoro che facciamo. #RappresentationMatters

Che consiglio daresti ai bambini neri che stanno scoprendo la loro creatività?

Sono nati creativi e tutto ciò di cui hanno bisogno è “attingere” a questa creatività... questo è quello che direi ai miei nipoti.

Trova i mattoncini e i pezzi che ti servono per il tuo prossimo incredibile progetto creativo proprio qui!