#fff218

Strana Strega

"Impilando i miei mattoncini, posso fare paura a tutti i bambini! Eee-hee-hee-hee!”

La Strana Strega cerca di essere una strega modello, proprio come nei libri delle fiabe, ma vivere lo stile di vita delle favole è in realtà molto ma molto più difficile. Trascorre settimane a cuocere e a costruire la sua casetta di pan di zenzero, che poi si inzuppa sotto la pioggia, e il Mostro Mosca continua a rosicchiarne le pareti. Non riesce a cavalcare la sua scopa, perché le viene il mal d'aria, e per questo è permanentemente verde.

E per quanto riguarda la classica famiglia da strega? Da dove cominciare? Il suo gatto nero si rifiuta di portare sfortuna a chiunque e passa invece tutto il tempo a sonnecchiare al sole, ignorandola quando lo chiama e lamentandosi a gran voce se la sua cena è in ritardo di cinque minuti. Con tutte queste complicazioni, non ci sorprende che la Strana Strega non ne possa più!