#fff218

Ragazza spettrale

“Vieni a giocare con me?”

Alla Ragazza spettrale piacciono solo le cose che fanno paura. Adora avere gli incubi e guardare vecchi film dell'orrore in bianco e nero. Ama fare lunghe passeggiate nei cimiteri, ascoltando l'ululato del vento di notte e osservando le foglie secche cadere dagli alberi. Adora i ratti, i pipistrelli, i serpenti e i ragni, che ricambiano il suo affetto.

Per questo motivo, tutti pensano che la Ragazza spettrale sia un po'… diversa. La persone non comprendono sempre il suo punto di vista o il suo stile, o la sua abitudine di apparire all'improvviso dietro di loro negli specchi. Ma non può farci niente... è fatta così!