#fff218

Capitano dei pirati

“Yarr! Non sai chi sono? E se non lo sai, cosa suggerisci?”

Un vero pirata è uno spietato e marcio lupo di mare e questo è proprio quello che il Capitano dei pirati aspira a diventare. Con la sua benda, mano uncinata e gamba di legno, ha sicuramente l'aspetto giusto, ma i problemi sono altri.

In primo luogo, le sue navi affondano sempre. Non importa cosa siano - un enorme veliero o un semplice canotto - dopo cinque minuti sono tutti in ammollo. E poi soffre di mal di mare... a volte basta una semplice immagine dell'oceano! E ancora peggio, non riesce a trovare un nome piratesco adatto. Tutti quelli buoni - da Gancio di ferro a Barbamattoncino - non sono più disponibili. Il Capitano pensa che, se riuscirà a trovare un nome che incute timore nei cuori dei marinai d'acqua dolce di tutto il mondo, tutti i suoi problemi si risolveranno automaticamente!