21028 New York City

New York City

Una delle città più ioniche del mondo, le origini di New York risalgono al 1624, quando alcuni coloni olandesi fondarono una postazione commerciale detta New Amsterdam.

L'architettura di New York sposa strutture tradizionali con un design moderno, ma la metropoli è famosa soprattutto per i suoi grattacieli.  Con oltre 56 milioni di visitatori nel 2014, si dice che New York sia la città più fotografata al mondo.

Gli edifici

One World Trade Center

Edificio principale del complesso del World Trade Center, la torre One World Trade Center è un “faro luminoso” nel quartiere degli affari e una nuova e audace presenza nella skyline di New York.

Progettata dall'architetto David M. Childs, della sede newyorkese di Skidmore, Owings & Merrill, la torre di 541 m è stata completata nel maggio 2013, quando la sezione finale della cuspide di 124 m è stata installata.

La Statua della Libertà

Progettata dallo scultore francese Frédéric Auguste Bartholdi e donata agli Stati Uniti dal governo francese, la statua di rame, alta 46 m, rappresenta la dea romana della Libertà. In una mano brandisce una torcia e nell'altra tiene una tavoletta sulla quale è incisa la data della Dichiarazione di Indipendenza americana, il 4 luglio 1776.

Grattacielo Flatiron

La famosa forma del Flatiron, ubicato nel punto di intersezione tra la Fifth Avenue e Broadway, fu dettata dalla conformazione dell'appezzamento di terreno, uno dei tanti rimasti inutilizzati a causa dello sviluppo verso nord della città durante la seconda metà del 19° secolo. Completato nel 1902, il design radicale dell'edificio suscitò un intenso dibattito.

Chrysler Building

Con i suoi 319 m di altezza, il Chrysler Building è stato l'edificio più alto del mondo per 11 mesi prima di essere superato dall'Empire State Building nel 1931. Ancora il più alto edificio in mattoni con struttura in acciaio del mondo, è considerato un rinomato esempio della classica architettura Art Déco.

Empire State Building

Situato a Midtown Manhattan, con i suoi 443 m era l'edificio più alto del mondo al suo completamento, nell'aprile 1931. La struttura in stile Art Déco fu progettata dall'architetto di Brooklyn, William F. Lamb, e la sua costruzione richiese solo 410 giorni.